2012-09-11 | SEZIONI

Geologia e Paleotologia

Oltre ai reperti fossili, sono raccolti i campioni delle varietà rocciose del colle di Monsummano.

Particolare attenzione è riservata a quei marmi che hanno conosciuto significative applicazioni in prestigiosi cantieri edilizi fino dall'epoca medievale; come il marmo rosso utilizzato negli apparati decorativi delle chiese di S. Maria del Fiore e S. Maria Novella di Firenze, nonché nel tempio della Madonna dell'Umiltà di Pistoia ,ed il travertino dorato impiegato nella loggia dell'Osteria dei Pellegrini di Monsummano.



GUARDA ANCHE

Padule di Fucecchio

Vi sono raccolti materiali iconografici che documentano la geografia storica del Padule a partire dagli inizi del XVI secolo. Inoltre è dedicata particolare attenzione alle varie forme di utilizzazione

Fattorie Granducali e Valdinievole Felix

Fattorie GranducaliCartografie e raccolte di immagini mostrano l'articolazione e le peculiarità delle Fattorie granducali che si distribuivano intorno al lago-Padule e che formavano i complessi

Conoscere il cielo per misurare la terra

La scienza sperimentale di Galileo Galilei e dei suoi allievi, la connessione fra studi astronomici e rappresentazione dei luoghi, si traducono nella nuova cultura del territorio maturata in Toscana nell'età